COPPIA DI ANTICHE ANGOLIERE VENETE

 

Importante ed imponente coppia di antiche angoliere databili tra la fine del XVII e gli inizi del XVIII secolo, capolavoro straordinario di alta ebanisteria veneta interamente in legno laccato, dorato e intagliato.

 

Provengono entrambe da un importante dimora settecentesca veneziana e sono animate da una ridente decorazione pittorica che le avvolge da cima a capo. Sono presenti infatti motivi vegetali e geometrici sapientemente intrecciati sino a disegnare un gioco d'insieme assolutamente piacevole e capriccioso, lezioso ma mai stancante. Il gusto s'inserisce perfettamente nella più florida tradizione pittorica veneta, dove a tinte tenui, come il verde acqua dello sfondo, si sovrappongono pattern leggiadri, precursori già della più briosa stagione del rococò veneziano della metà del secolo. 

 

Molto interessante la riuscita alternanza bicroma tra il verde acqua e la doratura delle cornici modanate.

Un'ampio sportello centrale ricurvo cela l'interno delle due angoliere scanditi dalla presenza di cinque ripiani.

 

Dimensioni : Altezza  250 cm x Profondità ingombro diagonale 57 cm

 

Buono stato di conservazione, normali segni di usura, specie per quel che riguarda la laccatura e la doratura.

Segnaliamo che un pezzo della schiena di una delle due angoliere non è originale ed è stato aggiunto in altra epoca.

 

Per maggiori informazioni e fotografie non esitate a chiedere, rimaniamo a vostra completa disposizione.

 

Al fine di avvalorare l'opera vi sarà rilasciato un certificato di autenticità storica.

Grazie per la fiducia accordata e per la vostra attenzione.

 

Arte Arredo Andriollo -

Badia Polesine

Italia

0,00 €

  • disponibile
  • consegna in 5-8 1

Coppia di antiche angoliere venete del '700

Presentiamo questa rara coppia di antiche angoliere di provenienza veneta databili all'ultimo quarto del XVIII secolo di stile neoclassico, noce, lastronatura  in bois de rose, bocchette in bronzo.

 

Provenienza : Italia, Vicenza, ebanisteria vicentina

Periodo : ultimo quarto del XVIII secolo - stile neoclassico

 

Le due angoliere, nella loro generalità, risultano di belle e contenute proporzioni, ideali anche per piccoli ambienti. La vivacità grafica della bella lastronatura in bois de rose le caratterizza fortemente, come del resto quasi tutta la mobilia prodotta in questo periodo e le colloca nello stile cosidetto "neoclassico" altrimenti detto in Francia "Luigi XVI", se pur con le dovute differenze.

 

Il fronte è caratterizzato dalla presenza di due grandi ante che celano al loro interno due spaziosi ripiani di forma triangolare. Le due ante sono rivestite da una splendida lastronatura in preziosa essenza di bois de rose e concorre a creare piacevoli effetti grafici data la sua disposizione a spina di pesce specchiata e simmetrica. A contornare la spina di pesce si nota una finissima filettatura che marca ancora più sottilmente la raffinatezza di un mobile della fine del '700. I montanti sono sfaccettati e impreziositi anch'essi da un elegante foglio di stretta e sottile lastronatura in bois de rose e terminano con dei piedi squadrati e rettangolari. Il grembiule è lineare, leggermente movimentato solo in mezzeria.

 

Le due ante sono impreziosite con due bocchette metalliche di gusto neoclassico.

 

Due mobili che trovano forza nel loro essere in coppia, di belle e contenute proporzioni, sicuramente rari da reperire sul mercato antiquariale. 

Noi le proponiamo in tutto il loro splendore, segnaliamo solo i normali segni di usura del tempo

e la mancanza di un piccola parte di lastronatura sulla fascia del ripiano di una delle due angoliere.

 

Dimensioni :

Altezza 90 cm

Profondità/ingombro 40 cm

Lunghezza : 50 cm

 

Per maggiori informazioni e fotografie non esitate a chiedere, rimaniamo a vostra completa disposizione.

 

Al fine di avvalorare l'opera vi sarà rilasciato un certificato di autenticità storica.

Grazie per la fiducia accordata e per la vostra attenzione.

 

Arte Arredo Andriollo -

Badia Polesine

Italia

0,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Insieme composto da specchiera e console - XIX secolo

Elegante insieme composto da una sfarzosa console e da una imponente specchiera entrambe di manifattura genovese in legno intagliato, scolpito e dorato a foglia oro, prima metà del XIX secolo.

 

Ad una visione d'insieme, la specchiera e la console, riescono a creare in sinergia tra loro uno scorcio denso di personalità, caratterizzato da uno sfarzo ed una magniloquenza fortemente voluta e ricercata dagli esecutori di questi capolavori dI ebanisteria genovese databili al 1830.

 

Siamo al volgere della restaurazione delle monarchie europee, ovvero il processo di ristabilimento del potere dei sovrani assoluti in Europa e il tentativo anacronistico, in seguito alle sconfitte militari di Napoleone, di ritornare all'Ancien Régime ("antico regime") precedente la Rivoluzione francese. Effettivamente sia la console sia la specchiera risultano come un tentativo di riprendere una linea passata, una riproposizione in chiave ottocentesca di modelli Luigi XIV e Luigi XV.

 

La console da parata denota una sincera volontà di apparire capricciosa, elaborata, dal decoro senza fine. E' sostenuta da tre piedi dall'andamento sinuoso e raccordati tramite una ricercatissima traversa fatta volute e motivi vegetali. Il tutto riposa su una base in legno laccato a finto marmo verde, un vezzo decorativo di notevole rilievo. La console è coronata da un elegante ripiano dalla forma mistilinea impreziosita da un piano di marmo. Sopra la console, in perfetta omogeneità di stile, si colloca l'altrettanto monumentale e ricca specchiera in legno dorato a foglia oro con specchio di vetro. Anch'essa, come la console, risulta un trionfo di capriccio decorativo volta a stupire l'osservatore, stupore che culmina con l'ampia cimasa ingentilita da un festone vegetale. La console presenta anche uno specchio nella schiena.

 

Vetri d'origine, piano in marmo broccatello di Spagna.

 

Dimensioni specchiera : Altezza 255 cm x Lunghezza 140 cm

Dimensioni console : Altezza 180 cm x Profondità 58 cm x Lunghezza 95 cm

 

I due pezzi si presentano entrambi in buono stato di conservazione caratterizzato da normali segni di usura provocati dal tempo.

 

Il lotto è anche vendibile separatamente e non necessariamente insieme.

 

Al fine di avvalorare l'opera vi sarà rilasciato un certificato di autenticità storica.

Grazie per la fiducia accordata e per la vostra attenzione.

 

Arte Arredo Andriollo -

Badia Polesine

Italia

0,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1

Antico tavolo con scacchiera

Tavolo quadrato impiallacciato in preziose essenza lignee, capolavoro di ebanisteria italiana della metà del XIX secolo.

 

Il tavolo si compone di un ripiano di forma quadrata con angoli smussati e centrato dalla preziosa e vivace bicromia d'intarsio formante una scacchiera.

La fascia del piano, così come l'elaborato piede a balaustro turnito, è ingentilita

dalla presenza di piccoli tasselli e filettature di impiallaccio, lavoro certosino di alta ebanisteria.

 

Il piede a sua volta si adagia su una base tripode, sinuosa e con terminazioni ricciolute.

 

La manifattura del tavolo potrebbe essere sorrentina

o rolese, metà del XIX secolo, entrambe sinonimo di ebanisteria di alta qualità esecutiva, celebri in tutto il mondo.

 

Siamo a vostra disposizione per fornirvi ulteriori informazioni ricordandovi che l'oggetto in questione, cosi come tutti gli altri oggetti esposti,

è possibile visionarlo nella nostra sede di Badia Polesine, in provincia di Rovigo.

 

Effettuiamo spedizione in tutta Italia e all'estero.

Il trasporto è assicurato, professionale, curato nei 

minimi dettagli. Un certificato di autenticità

storica vi sarà rilasciato. 

 

Arte Arredo Andriollo -

Badia Polesine

0,00 €

  • disponibile
  • consegna in 1-3 giorni 1